Il Dome – il cocktail bar in via il Prato, a Firenze – si prepara al salto di qualità e ad entrare nell’olimpo dei locali cittadini, grazie a una nuova cocktail list e la partecipazione alla Florence Cocktail Week

Diventare grandi le volte può spaventare un po’, perché significa prendersi responsabilità, mettersi in gioco ed uscire dalla propria comfort zone esponendosi agli apprezzamenti tanto quanto alle critiche. Questo ragionamento vale sia per le persone sia per i locali, i quali nascono con una loro identità all’apertura,  e spesso rinunciano ad evolversi proprio per non perdere quello che è già stato conquistato.